· 

Il progetto TsA*+ per Villetta Barrea

"Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"

(Mahatma Gandhi)

Villetta Barrea potrebbe rendersi protagonista di un innovativo progetto turistico sul piano della mobilità, e correlate offerte, in perfetta sintonia con i valori ambientali del Parco Nazionale d'Abruzzo.

Un progetto in grado di intercettare, tra le crescenti sensibilità ambientali motivate dalle urgenze climatiche, un target turistico in potenziale crescita con innegabili guadagni di immagine. 

 

Nella Locandina allegata la proposta in progetto. 

 

Le tessere in dotazione alle strutture ricettive saranno consegnate, timbrate dalle stesse sul retro, ai soli turisti senz'auto che abbiano prenotato per TsA+ consentendo di usufruire delle offerte associate.

 

Per incentivare la mobilità sostenibile, e quindi il trasporto pubblico, ecco un progetto semplice ma efficace, che non richiede finanziamenti particolari, ma che si costruisce dal basso insieme ai turisti, ai cittadini, alle aziende di trasporto e alle istituzioni locali.

Tutti i protagonisti ne guadagneranno in immagine, ma soprattutto Villetta Barrea potrà assumere un ruolo pilota e di protagonismo per la promozione di una mobilità più sostenibile nelle proposte turistiche delle aree interne del Centro Italia. Un modello esportabile che potrà essere di esempio per tante altre località turistiche italiane.

Download
LOCANDINA TSA+.pdf
Documento Adobe Acrobat 257.0 KB
Download
Locandina Progetto TSA+Villetta B.2.pdf
Documento Adobe Acrobat 287.0 KB
Fronte Tessera TsA
Fronte Tessera TsA
Retro tessera TsA
Retro tessera TsA

Questa proposta è animata in tutta evidenza da motivazioni esclusivamente ecologiche.

Ridurre la motorizzazione privata nel Parco e favorire il trasporto pubblico è un dovere di tutti noi. Tutti abbiamo presente quanto avviene ogni anno nel periodo di ferragosto in molte località turistiche, la punta dell'iceberg di una mobilità insostenibile.

Ad una maggiore domanda di trasporto pubblico potrebbe più facilmente conseguirne e adeguarsi una migliore qualità dell'offerta a vantaggio di tutti: non solo del turismo e dell'ambiente (con minori emissioni di CO2 e inquinanti), ma anche del Parco stesso e dei suoi residenti, con migliori servizi per i pendolari.

Da Roma a Villetta Barrea e ritorno (380 km) scegliendo, quando possibile, il trasporto pubblico, evitiamo di immettere nell'atmosfera una media di 50 Kg di CO2

Per distinguere simbolicamente questa offerta turistica, che si avvale della tessera per usufruire di ulteriori sconti e agevolazioni da parte di partners associati, viene proposto questo simbolo, salvo future modifiche per eventuali suggerimenti o altre proposte:

TsA*+

 

Aggiornamenti sullo stato di avanzamento del progetto TsA*+

 

Attualmente sono disponibili le seguenti offerte:

  • Sconti dal 5 al 10% nelle strutture ricettive elencate.
  • Sconto del 5% presso la Pro Loco sul noleggio delle e-bike.
  • Sconto del 10% presso il ristorante "il Guado della Valle" di Civitella Alfedena

Aggiornato 8/11/19

Complementare al Progetto TsA*+ per Villetta Barrea è certamente l'integrazione modale nel nodo di scambio della stazione ferroviaria di Avezzano come anche la proposta di abolizione della Tassa di Soggiorno per i turisti "virtuosi" del Turismo senz'auto, al fine di incentivare in entrambi i casi la scelta del trasporto pubblico.

NOTA DI TsA:

Un turismo invasivo e di massa non è certo in piena sintonia con i valori e le finalità del Parco Nazionale d'Abruzzo. I paesi al suo interno vanno si valorizzati ma incentivando un turismo di qualità e sempre in rapporto alle finalità del Parco. Un turismo senz'auto penso che non arrechi danni al patrimonio ambientale e culturale e certamente non darà la possibilità di rincorrere gli orsi con l'auto. Al contrario, possedendo maggiori sensibilità ambientali, si avvicinerà con passi leggeri ad arti, saperi e tradizioni senza minare l'autenticità e l'integrità dei luoghi visitati.

Non disdegnerei l'idea di porre un limite agli ingressi di auto nel Parco con l'ausilio di tecnologie moderne di monitoraggio del traffico onde evitare a volte quelle situazioni poco concilianti con la sua tutela e con un turismo più responsabile e sostenibile.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    TsA (lunedì, 29 luglio 2019 12:51)

    L'azienda TUA avrebbe tutto l'interesse e la convenienza a partecipare al progetto offrendo il percorso gratuito ai soli turisti senz'auto tra Villetta Barrea e Civitella Alfedena, ma anche per Barrea e La Camosciara. Sono turisti incentivati ad arrivare con i servizi TUA da Avezzano o da Castel di Sangro pagando le corrispettive tariffe e pertanto utilizzeranno prevedibilmente tali servizi nel corso della vacanza per altri percorsi a pagamento. Attualmente la tariffa prevista per tali tratte (0-10 km) è di € 1,20.